Prodotti Vitalia nasce nel 1995 in Scandinavia con sede a Vaasa in Finlandia.

È stata la prima azienda ad introdurre la tricologia in Scandinavia con prodotti e macchinari Tricosmetici, usando il metodo T4 (Tricosmetica 4 fasi).

La Tricosmetica nasce dalla studio della Tricologia in abbinamento al prodotto tricosmetico TRICODERM.
Tricologia: è una materia scientifica molto antica che risalente  al 400 a.c. con Ippocrate, considerato ancora oggi il padre della medicina moderna. La parola Tricologia nasce dal greco antico dove Trico sta per pelo e Logia sta per studio.
Il dott. Sebastiano Zappalà ingegnere biotecnologo nel 1995 ha cominciato a diffondere la Tricologia in Scandinavia, fondando lo S.T.Y. (Suomen Tricologian Yhdistys r.y.) (associazione di tricologia finlandese), di cui ne è presidente onorario.
La Tricosmetica col metodo T4  è stata insegnata  inizialmente in Finlandia nelle scuole per parrucchieri  ed  estetisti, successivamente in Estonia e Svezia.  

I nostri marchi sono:

I protocolli Tricoterapeutici: sono una via certa e collaudata per ripristinare l’equilibrio ecologico nelle principali anomalie che colpiscono il cuoio capelluto ed i capelli.

Oggi la Tricoterapia col metodo T4 applicata in Finlandia, Svezia ed Estonia è una nuova soluzione in alternativa ai tradizionali metodi in uso, con ottimi risultati nei confronti delle anomalie più frequenti del cuoio capelluto e dei capelli.

Nel 2009 la sede centrale Europea di Prodotti Vitalia si è trasferita in Italia e la tricosmetica col metodo T4 si applica in Italia ed altri paesi Europei compresa la Russia.

Attualmente Prodotti Vitalia è propietaria del marchio Tricoderm e concessionario ufficiale per l’Italia di Color PRO e Color BIO.

Patologie

Rassegna Stampa

logob
paesechevai
articolo-e-foto-tricology-team1
articolo-n3
articolo-n4m
articolo-n-5m
publicazione-n6m
articolo-7-completo
articolo-8m-
articolo-n-9m

F.a.q.

1. Come mai cadono i capelli?

I capelli cadono per far posto a quelli nuovi, e si considera fisiologico perderne da 80 a 100 al giorno.
2. Perché i capelli si ingrassano?
I capelli si ingrassano per diversi motivi:
• a causa delle ghiandole sebacee eccessivamente stimolate dagli ormoni
• per via di alcune nostre cattive abitudini dovute alla gestualità, ad esempio: passarsi molto spesso le mani fra i capelli (trasferiamo il grasso delle mani sui capelli)
• a causa dell’ambiente di lavoro: cuochi, pasticceri ecc
• per stress
3. I capelli sfibrati, rovinati dalle tinture, si possono risanare?
Praticamente no, però si possono ristrutturare con prodotti specifici, ridandogli un aspetto gradevole.
4. Perché viene la forfora? Come si cura?
La forfora è una iperdesquamazione del sistema corneo, dovuta ad infiammazione e proliferazione parassitaria.
Si può curare abbastanza facilmente a condizione di seguire un ciclo di trattamenti specifici.
5. Che cos’è la dermatite seborroica? Come si cura?
La Dermatite seborroica è una desquamazione accompagnata da infiammazione del sistema corneo. Quasi sempre è di origine ereditaria.
 La cura consiste nell’attenuare l’infiammazione e controllare la malattia con prodotti e trattamenti tricosmetici, per poterci convivere meglio.
6. Ci sono diversi tipi di alopecia?
Si, esistono diversi tipi di alopecia con diverse difficoltà da curare. Partendo dalla più difficile:
• Alopecia Universalis: mancanza di peli in tutto il corpo, sopracciglia comprese
• Alopecia Totalis: mancanza di peli in tutta la testa, sopracciglia comprese
• Alopecia Areata Incognita: parte normalmente dai bordi della testa e può coinvolgere anche tutta la testa
• Alopecia Areata classica: comincia da qualunque parte della testa con una chiazza più o meno rotonda, la sua comparsa è quasi sempre accompagnata da altre della stessa conformazione. Raramente coinvolge tutta la testa e può risolversi spontaneamente nel giro di pochi mesi. Ma è molto meglio se alla prima comparsa ci si rivolge ad una specialista (tricoterapeutta) che ci consigli dei prodotti tricosmetici ed integratori adeguati.
7. E’ vero che in certe stagioni i capelli cadono di più?
Si, soprattutto in autunno e in primavera in coincidenza con la muta di alcuni animali da pelliccia, di cui noi ancora ancestralmente ne conserviamo le abitudini
8. Perché i capelli diventano bianchi?
I capelli diventano bianchi per la mancanza di melanina prodotta dai melanociti che col passare degli anni ne producono sempre meno.
Questo da origine inizialmente ai capelli brizzolati detti anche “sale e pepe” ed infine ai capelli tutti bianchi. L’inizio di questo fenomeno dipende molto dalla geneticità individuale.
9. Che cos’è la psoriasi? Si può curare?
La psoriasi è una malattia genetica dell’epidermide.In una situazione normale i Keratinociti prodotti dallo strato corneo producono cellule Keratiniche che risalendo verso lo strato corneo si induriscono in modo fisiologico. Questo processo avviene naturalmente in circa 28 giorni.
Nei soggetti con la psoriasi tutto questo avviene in circa 8/10 giorni, creando una iper-sovrapposizione cellulare, che ammassandosi produce spessore, il quale infettato da batteri si spacca causando mancanza di elasticità e quindi creando fessurazione.
Attualmente non esiste una cura definitiva ma dei trattamenti per controllarla e poterci convivere meglio.
10. Quante volte a settimana è consigliabile lavare i capelli?
Si consiglia il lavaggio del cuoio capelluto e dei capelli almeno 2 volte a settimana, e per gli individui più giovani anche 3 volte a settimana. La motivazione è semplice, in età giovanile si fa più attività motoria mettendo in funzione le ghiandole sudoripare che emettono sudore che mischiandosi con la polvere ed il sebo, intasano i follicoli. Invece in età più matura anche 1 o 2 volte a settimana.
11. E’ vero che tagliando i capelli si rinforzano e cadono meno?
Sono solo dicerie metropolitane e della nonna. In realtà il taglio dei capelli frequente influisce solo positivamente sull’igiene della cute.
Il detto che tagliandoli si rinforzano scaturiva dal fatto il capello più corto appariva più duro al tatto.

12. Come fanno i capelli ad arricciarsi?
I capelli nascono ricci perché “lo stampo”, cioè il follicolo pilifero, è geneticamente e strutturalmente predisposto per creare un capello riccio.

13. L’alimentazione, il fumo o lo stress possono danneggiare i capelli?
L’alimentazione il fumo o lo stress non possono danneggiare i capelli in quanto tali, perché essi sono già formati e keratinizzati, ma possono sicuramente danneggiare la radice ed il bulbo.

14. Perché si diventa calvi?
Si diventa calvi a causa di un’ enzima ( 5 alfa reduttasi ) che geneticamente induce l’ormone testosterone a cambiare in diidrotestosterone, il quale miniaturizza il nuovo capello fino a farlo diventare vellus, per poi scomparire del tutto.Il fatto che questo avvenga in età avanzata e nella sommità della testa, indica che è una normale Alopecia Androgenetica, ormai accettata quasi come fisiologica.

15. Perché gli uomini di colore dei paesi più caldi hanno i capelli molto ricci?
I capelli ricci mantengono all’interno molta più aria dei capelli lisci, la quale fa da isolante tra la cute e il caldo torrido esterno.

Contattaci

Seguici su Facebook

Lavora con noi allegando il tuo CV!

Invia una mail a prodottivitalia@gmail.com

Aggiornamenti

Andremo online con un’area tutta nuova ecommerce per i vostri acquisti online!

Condividi:
© Copyright - Prodotti Vitalia | Ecommerce - powered by rainbowweb